Brigante: l’orso, il lupo, l’uomo e i deficienti…

l'orso da "il fatto quotidiano"
l’orso da “il fatto quotidiano”

Daniza, un orsa importata dalla Repubblica Slovena di 18 anni con i suoi piccoli, in agosto aveva aggredito un cercatore di funghi nei boschi, siamo stati in molti a pensare che l’aveva fatto istintivamente per difendere i suoi cuccioli. L’hanno ricercata e ritrovata in Trentino. La Guardia Forestale afferma che non si sarebbe svegliata dai sedativi sparati contro di lei con proiettili narcotizzanti per poterla catturare e allontanarla dalle zone ove si inoltra l’uomo e dalle zone dei pascoli. Già in passato aveva subito la sorte dei sedativi perché le venisse applicato il collare radio. Questa volta, invece, non si è svegliata. Verrà eseguita l’autopsia ed è stata aperta un’inchiesta. 
E’ accaduto in Italia. Si sono accaniti nella “risoluzione finale” di quello che era per loro un pericolo mortale, forse ammazzandola con una dose eccessiva di sedativi.

Che tristezza …


Pensando alle disgrazie che colpiscono quotidianamente l’essere umano, anche quando non se le va a cercare, la morte di una mamma orsa che istintivamente, nel suo territorio, cercava di difendere i suoi piccoli, può sembrare poca cosa ma così non è.

Che tristezza …


La colpa è sempre la nostra, facciamo finta di voler ripristinare l’equilibrio della natura reintroducendo i super-predatori dei predatori e poi non siamo in grado adottare le dovute contromisure. Il solito pressappochismo.

lupo15_ritFaccio un esempio: a tre km da Vernasca, in località Ponte di Lanzone sono stati avvistati tre lupi insieme (insieme = branco). Questi lupi stanziano sui monti vicini perché a poca distanza ci sono un ovile, una porcilaia e due stalle. Parecchi camminatori e amanti dei boschi, me compreso, passano da quelle parti percorrendo il sentiero da Vitalta a Castelletto. Prima o poi succederà qualcosa perché questi lupi fatti “importare da qualche deficiente” che si deve motivare il posto di lavoro, sono lasciati senza nessun controllo (che in questo caso significa anche adeguata protezione tanto per i lupi quanto per le attività dell’uomo), e i lupi guardano poca televisione. Le lupe partoriscono 5/6 cuccioli l’anno …

Prima di concludere vorrei fosse ben chiaro che non sono contro nessun animale selvatico ma …

Prima o poi capiterà che “saremo costretti ad abbattere i lupi perché stanno diventando pericolosi per gli allevatori delle pecore e dei bovini in montagna…” e perchè qualche deficiente, che ha “importato” * questi lupi,  non ha pensato alle gravi conseguenze che tale operazione avrebbe potuto provocare per l’uomo e per lo stesso lupo.

Voi amanti della natura “a prescindere” non avete mai detto ai vostri bambini che questi lupi per loro natura mangiano i teneri e dolci bambi? Per i quali forse non è la loro natura quella di essere cibo per i lupi…

* sui deficienti importatori credo di essermi documentato (clicca qui per leggere!).

(brig. 18 settembre 2014)

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...