Vezzolacca: un ricordo, una celebrazione, una festa per due domeniche…

VBDSCN7272
1-la Madonna del castagno di Vezzolacca (A.Croci)

Domenica scorsa 21 settembre alle ore 16, all’inizio del bosco, dove i castagni sono già in bella mostra, tanta gente si è stretta attorno alla Madonna la cui statua  è stata posta nel vecchio tronco di un castagno secolare che il caro Nando, bravissimo artigiano del legno, con i suoi amici, avevano recuperato e piazzato in quel posto al lato della strada della boscaglia. Una Madonnina tra i castagneti, a protezione della risorsa che per secoli ha garantito vita, cibo e un piccolo reddito ai vezzolacchini. La “Madonna delle castagne”.

Domenica 28 settembre, tra due giorni, a Vezzolacca si pranza (dalle ore 12). Continua a leggere “Vezzolacca: un ricordo, una celebrazione, una festa per due domeniche…”

Castagne di Vezzolacca: foto post di Petra Invernizzi e non solo…..

photo petra (clic per ingrandire)

L’amica Petra Invernizzi (formatrice per aziende e manager) ci ha inviato delle belle immagini dalla festa vezzolacchina. Il suo commento è stato semplicemente entusiastico! Ottime castagne, bel posto…..Noi aspettiamo Petra dalle nostre parti.

Attendiamo con piacere le sue foto, le sue didascalie, i suoi post….le  critiche, i suggerimenti.

Questo è un mondo che vuol sopravvire e non subire nessuna lenta eutanasia. Continua a leggere “Castagne di Vezzolacca: foto post di Petra Invernizzi e non solo…..”

La bionda di Vezzolacca si è presentata….

clic per ingrandire la giovane volontaria margherita

La castagna di Vezzolacca ieri ha fatto il suo ingresso sulle tavole imbandite dalla proloco che ha attirato nel piccolo borgo tollense oltre mille visitatori….forse anche di più.

10 quintali del prelibato e locale frutto sono stati venduti in piccole confezioni, in caldarroste, in prelibari manicaretti proposti dalle volontarie della proloco e hanno allietato una bella e risucita festa baciata dal sole.

Più di tutto lo testimoniano le foto….le prime foto… Continua a leggere “La bionda di Vezzolacca si è presentata….”