VALTOLLA: FESTIVAL DI CARNEVALE

Sabato sera 20 Febbraio a Prato Barbieri dalle ore 18 ( morfasso) al tourung….carneval festival .

HAPPY HOUR E BUFFET…..con omaggi per tutti.

MUSICA DAL VIVO con ARKEMIA…SEGUITA DA DISCOTECA ……

( TEL 335.1229346; 328.9496099).

Tutti invaltolla!!

Sosteniamo i nostri giovani imprenditori locali!!

Il blog valtolla sostiene i giovani imprenditori di Prato Barbieri e della Diga di Mignano.

ZOBIA: SEMPRE ALL’ ALTEZZA!

ripreso dal blog  federato ” valdarda comunitas blog” del 18 febbraio 2010.

Per noi Lunedì sera la zobia è stata, come non mai, bellissima nonostante il tempo.

Poi i vincitori del palio ” al termi ad bazasc” ( le terme di Bacedasco) li abbiamo trovati quasi Geniali!

A noi evoca tanti ricordi sulle terme…tanti….

Tanta gente, tanta festa e molto impegno, per noi bravissimi tutti ma molto  ” che casèn a Fiurinzola” ( che caos a fiorenzuola) e i carri di Vigolzone.

Bravo il Sindaco e gli assessori…bravissima la sempre presente Verdiani!

I vincitori: super….ma poi che festa nei locali …che festa!!!!

Una settimana di iniziative che hanno coinvolto tutti: dalle scuole, agli appassionati, al comune, ai paesi limitrofi.

Un anno di preparazione con risultati ottimi: divertimento, turismo, affari, un bel clima sociale.

A noi Fiorenzuola piace quando sa ridersi addosso e quando capisce che il suo futuro è ” roba seria” ….Ma il Sindaco lo sa…vero sig. Gianni Compiani?

ELDORADO A LUGAGNANO – ovvero: a carnevale ogni scherzo vale-

Verrebbe spontaneo affermare che mai come in questo anno il carnevale viene a proposito…..
Tradizionalmente i grandi carnevali allestiscono carri allegorici che riprendono i gran di temi dell’attualità  e ” sbeffeggiano ” i potenti esaltando i loro umani limiti, le loro azioni, ecc….
I carnevali locali, spesso, sono anche molto più satirici, più graffianti.
Noi non abbiamo nulla da suggerire a questi mirabili volontari appassionati che ammireremo, come sempre, anche a  Fiorenzuola in occasione della popolare e imminente ” zobia ” ma, considerato il clima e il detto popolare citato nel titolo ” a carnevale ogni……”,  abbiamo fatto  un nostro ipotetico decalogo di ” sbeffeggiamenti carnevaleschi”.

————————————-scherzo 1—————————————-

di sergio valtolla

Lugagnano- vernasca: collegato all’ importante provvedimento del ponte” sospeso”  arquatese ( di cui riferisce il blog federato ” valdarda comunitas blog “), il consiglio dei ministri ha approvato un importante provvedimento di trasformazione ambientale nella zona industriale tra Lugagnano e Vernasca ( zona ex Unicem).

Anche in questo caso, tale realizzazione, risolverà definitivamente il problema delle polveri fini ( le famigerate PM10) di cui non se ne può più.
L’ opera, complessa come quella arquatese,  consiste nella realizzazione di un grande ” imbragatore ” dei camini delle due grandi industrie che, in tal modo,  non scaricheranno più nell’ atmosfera ( ndr: geniale!) .

Quale corollario di tutto ciò, intorno agli stabilimenti, si realizzeranno anche grandi terrapieni di altezza tali da ” mimetizzare i fabbriconi ” (ndr: super!!!).

L’impianto permetterà il convogliamento dei fumi in un grande collettore  a monte di Lugagnano che li trasformerà  in aria calda  che ” sgorgherà” da soffioni ( tipo boraciferi !!)  disseminati tra Lugagnano, le pendici Vernaschine e zone limitrofe.

Il risultato atteso è la realizzazione, conseguente a tale rivoluzionario progetto ( del noto progettista disneiano Bhon de Gnènt ) , di un grande ambiente artificiale-naturale con temperatura costante, per tutto l’anno,  di circa 28° C con un tasso di umidità non superiore a 40% tale da creare un super-ambiente per lo sviluppo di una nuova Eldorato turistica.

Un bell’ esempio di convivenza tra grande industria e sviluppo del territorio.

La filosofia (orientale?) che ha ispirato tali progetti è una sola: ambiente…ma che scherziamo?