Belle notizie dalla valtolla, da Morfasso

foto Bergonzi (clicca per ingrandire)

Un micronido in montagna è un successo!

Succederà a Morfasso, l’ultimo comune prima dei grandi monti del crinale dell’alta valdarda.

Lo porterà Santa Lucia …quella che abbiamo aspettato tanto quando eravamo bambini.

Il Sindaco e al sua amministrazione si sono impegnati al punto giusto e han reperito i fondi necessari [oltre 120.000 €…che per un comune come Morfasso sono come un paio di milioni per Piacenza].

Micronido: bel servizio e molto tempestivo!  Un  servizio per i piccoli di Morfasso è proprio una gran bella notizia.

Poi si prosegue con i lavori di manutenzione della strada Sperongia-Pedina che erano proprio necessari su un tratto stradale che era diventato assolutamente impraticabile [frane e smottamenti; ma in origine vi fu un qualche peccato originale?].

Da Morfasso buone notizie!

 

VALTOLLA/ALTA VALDARDA: SENZA LA SCUOLA LA MONTAGNA MUORE

Con estremo piacere diamo spazio nel nostro blog all’appello della mamma-presidente del consiglio di circolo che abbraccia i territori dei comuni di Lugagnano, Vernasca  e Morfasso sig.a Marisa Inzani.

Alleghiamo l’articolo di Libertà e facciamo alcune nostre considerazioni.

La sig.a Inzani faccia le battaglie che ritiene corrette ( e lo sono!) per salvaguardare un diritto anche per chi ha scelto di abitare in montagna: la scuola per i propri figli.

Noi, se ne saremo informati,  ne daremo il giusto risalto ( e-mail: blog.valtolla@yahoo.it).

La sig.a Inzani parla delle gravi “criticità”  Morfassine…proliferazione di pluriclassi, mobilità accentuatissima dei docenti, ecc… ( docenti che spesso vengono da noi con il ” malpancismo” e vivono in tal modo con assenze, ritardi fino a quando non sono ” accontentati” con una nuova destinazione più agevole,  ecc…).

Perchè solo per la montagna non si prevedono percorsi con insegnanti locali, premi solo dopo aver terminato un ciclo di classi…strumenti nuovi, maggiore integrazione scuola /territorio (qui è una risorsa…trasformiamo una debolezza in risorsa…), ecc….

La sig.a solleva anche il problema dei trasporti…al quale noi aggiungiamo anche quello della viabilità, della sicurezza stradale, dei tempi di percorrenza….

clicca sulla foto per ingrandire