Morfasso: un annuncio del sindaco…

Scrive il sindaco sulla sua pagina di Facebook…«parlando di cose serie….la mia Amministrazione oggi ha portato a casa due risultati importanti!!! 1-la cessione degli immobili provinciali siti sul parco provinciale al Comune di Morfasso, e per questo ringrazio la provincia 2-lo stanziamento al comune di circa 80.000 euro per i parcheggi al parco, questo a dimostrazione che per me il parco è importante!!! il 2013 sarà l’anno delle sfide!! a chi mi scrisse sulla strada….Croci dove sei..??..oggi rispondo…Sempre in prima linea!!!!».  Le buone notizie vanno sempre riportate.

Ci piace anche «…il 2013 sarà l’anno delle sfide. Un po’ di ottimismo, visti i tempi che corrono,  non guasta mai…

 

 

Morfasso: niente spargimento di sale!

polemiche in vista? (clicca per ingrandire)

Per Morfasso e forse per l’intera montagna piacentina è la prima volta che succede negli ultimi anni che ricordiamo noi.

Il comune avrebbe deciso di non acquistare sale e non cospargerlo nelle strade perché non ha soldi da “sprecare” e le poche risorse disponibili le vuol utilizzare per scopi più importanti.

In effetti non è che il sale sulle strade abbia quel gran effetto …..anche se  in certi frangenti potrebbe (potrebbe?) aiutare.

Diciamo pure che dopo una bella nevicata serve lo spazzaneve e non il sale; diciamo anche che dopo una nevicata sono meglio gomme da neve e/o catene…e prudenza estrema.

Non sappiamo bene come si comporteranno a Morfasso con il ghiaccio…..di sicuro ghiaccio e neve pur  diversi si affrontano, dal punto di vista viabilistico, con gomme adatte e catene…oppure anche con spargimento di sale o sabbia che costano moltissimo e, nel caso del sale cosparso in grandi quantità, non rappresenta  propriamente una soluzione ottimale per l’ecosistema.

A Morfasso si punta direttamente alla dotazione tecnica degli automobilisti, alla loro responsabilizzazione, al rispetto delle norme di circolazione su strade con fondo nevoso o ghiacciato.

In poche parole pro e contro, in Paese e in valtolla, si sprecheranno ma staremo a vedere e….riferiremo.

 

Un regalo per Morfasso, un regalo per la valtolla.

Ne avevamo già dato notizia nelle scorse settimane e ora siamo al dunque!

Apre [finalmente] un “nido” per i piccoli di Morfasso….per l’esattezza apre un micro-nido.

Il sindaco e il Vicesindaco possono esserne giustamente fieri!

Ora Morfasso [ come già Vernasca] si è dotato di un servizio eccellente, un segnale preciso nei confronti di chi non crede nella montagna.

Noi siamo pienamente d’accordo con questa scelta, ci crediamo e ci piace questa……. Continua a leggere “Un regalo per Morfasso, un regalo per la valtolla.”

Belle notizie dalla valtolla, da Morfasso

foto Bergonzi (clicca per ingrandire)

Un micronido in montagna è un successo!

Succederà a Morfasso, l’ultimo comune prima dei grandi monti del crinale dell’alta valdarda.

Lo porterà Santa Lucia …quella che abbiamo aspettato tanto quando eravamo bambini.

Il Sindaco e al sua amministrazione si sono impegnati al punto giusto e han reperito i fondi necessari [oltre 120.000 €…che per un comune come Morfasso sono come un paio di milioni per Piacenza].

Micronido: bel servizio e molto tempestivo!  Un  servizio per i piccoli di Morfasso è proprio una gran bella notizia.

Poi si prosegue con i lavori di manutenzione della strada Sperongia-Pedina che erano proprio necessari su un tratto stradale che era diventato assolutamente impraticabile [frane e smottamenti; ma in origine vi fu un qualche peccato originale?].

Da Morfasso buone notizie!