Valtolla: immagini estive o quasi….

clic per ingrandire

Alcune immagini catturate da queste parti sono più eloquenti di tante parole.

Questa è la nostra valtolla! Qui alle 7 di sera 24-25 °C., sull’asse della via Emilia ancora 32-34 °C.

Qui fresco, pizzerie, ristoranti silenziosi, il panettiere che impasta il pane …quello buono…i bar e le chiacchiere.

Poi la diga, i sentieri, il Parco Provinciale e sempre un buon bicchiere di vino rosso o un sorso di acqua del fontanino.

[le foto sono di sergio valtolla]

clic per ingrandire
clic per ingrandire
clic per ingrandire
clic per ingrandire
clic per ingrandire
clic per ingrandire

L’auto si è piantata…In val d’arda!

l'auto piantata! clicca per ingrandire;valtolla iPhoto

 

L’auto si è piantata…In val d’arda!

Il sole picchia duro in questo primo scorcio di Primavera!

Traveggole?

Nient’affatto!

Nel tardo pomeriggio, i raggi solari battono impietosi contro la Rocca [ la rocca!] e le sue rive scoscese, i campi e il torrente dall’altra parte costringono noi a sopportare la calura….

Ma…. non è ancora quella micidiale [calura] spietata dell’ Estate, che rende ancor più umido il nostro pensiero.

Abbiamo vagato per tutto il giorno anche per luoghi ventilati, quasi freddi ma non sospettavamo che un auto si prendesse gioco di noi…al calar della sera.

Di solito verso le quattro del pomeriggio [ che in prima Primavera potremmo definire sera] la terra si è stancata del sole ma …..

[Scriviamo accompagnati da Lizard dei King Crimson….; metafore fotografiche di un giorno di prima primavera in valtolla, alta val d’arda]


Prova a guardar fotografie da flickr ..la più grande comunità di fotoamatori del mondo..

Il gesto è di quelli facili: clicca sulla fotografia sottostante ed entri nella più grande comunità di fotoamatori del mondo…dove non poteva mancare “valtolla”…(album di sergio valtolla contiene 505 fotografie).

Piccolo trucco per ingrandire le foto.

Dopo aver cliccato sulla sottostante foto entrate nel contenitore web “flickr” (flicar) e passando il mouse sulla foto vi apparirà una lente d’ingrandimento, cliccandovi sopra accedete ad un visualizzatore con fondo nero e in alto a destra sono presenti 3 quadrati che vi permettono di scegliere la dimensione della foto che state visionando….buona visione…

campagna IMG_2744

VALTOLLA: FOTO-DIGITALIZZIAMOLA!

Valtolla: fotografarla in digitale!

di Sergio valtolla

Il titolo ci serve come spunto per un post sulla fotografia che potrà esservi utile se deciderete di immortalare, secondo la vostra personale visione, le emozioni che paesaggi, persone, situazioni, animali e oggetti susciteranno in voi stessi.

Quando iniziai a far foto, dopo i 30 anni, utilizzavo un apparecchio analogico reflex  a pellicola della Nikon acquistato per la mirabolante cifra di 1, 2 milioni di lire a fronte di uno stipendio di 660 mila lire ( 2 mesi di stipendio).

Poi, circa 10 anni fa, timidamente mi sono avvicinato alle prime macchine fotografiche digitali che iniziavano ad essere proposte a prezzi accettabili.

Gli esperti ritenevano che tale modalità sarebbe restata relegata al mercato consumer (amatori), che non vi sarebbe stata possibilità di vera competizione con l’analogico che, allora,  aveva raggiunto livelli di assoluta perfezione tecnica e artistica.

Io che non ero fotografo e artista…e mai sarò ho continuato a ” sperimentare “, a tenermi aggiornato e ……ora ….mi arrangio con la fotografia digitale ( e anche con i video digitali).

Oggi, nella fascia di spesa tra 250€ e 700€,  si possono acquistare apparecchi foto-digitali eccellenti (credetemi eccellenti!)…dal ” punta e scatta ” all’ ottica intercambiabile.

Certo per i professionisti e i prosumer (amatori di fascia alta) del digitale la spesa è insufficiente: occorre andare anche oltre 1300-1500€…per i professionisti anche oltre i 3000 €…ma loro lo fan di “mestiere”.

La mia prima digitale era canon e scattava foto a 2 milioni di punti luce e costava l’equivalente attuale di circa 800 €.

Quell’apparecchio, rispetto a quelli attuali, costava molto e aveva pochissime caratteristiche tecniche “gestibili”;

Oggi quell’apparecchio sarebbe, per le sole caratteristiche che ho citato, carissimo;  simili apparecchi sono incorporati nei telefonini come fossero un gadget.

Negli ultimi 3 anni il progresso tecnologico ha fatto super progressi e le prestazioni base sono uniformate su livelli molto elevati: difficile trovare apparecchi che ” imprimono ” nella scheda di memoria ( ex pellicola) foto a meno di 7 milioni di pixel (7 megapixel), che non permettano di pre-impostare ISO, qualità della foto, esposizione in base all’ambiente e del soggetto da fotografare……connessioni USB2 o HDMI per visionare gli scatti in TV, sul PC…..stampare direttamente gli le foto migliori……..

Con la sola rinuncia di un caffè al giorno, dopo un anno,  si acquista un buon apparecchio facile da usare, con due caffè una digitale reflex con obiettivi intercambiabili nikon, canon, pentax, sony……..

Poi,  se si è appassionati, si potrebbero elaborare gli scatti con un Software di fotoritocco!……L’accoppiata Pc e Photoshop permette risultati sbalorditivi! Se vi unite anche un Mac…da 900 €…allora volate!!

Ma dietro l’angolo vi sono formidabili novità……..foto-video e prezzi che ancora si abbasseranno!

FOTO DIGITALI ….DELLA VALTOLLA?

Il nostro blog riceve fotografie, per e-mail,  da molti visitatori, continuate ad inviarne tante che sceglieremo le migliori per i nostri articoli (blog.valtolla@yahoo.it)

VOLTI DELLA VALTOLLA (1)*

Facebook? chi non lo conosce!

Il libro delle facce è il social network più importante del mondo, lo strumento di comunicazione messo a disposizione gratuita di migliaia di utenti che in diretta possono chattare, inviarsi mail, messaggiare, commentare, inserire foto e filmati ecc….una vera e propria comunità virtuale che coinvolge persone di tutte le età.

Non ci interessa fare del facile sociologismo sui pericoli che nasconde la rete, sulla solitudine di tanti ragazzi, sui gruppi violenti, ecc….

Vogliamo solo far  notare che alla comparsa di ogni nuova tecnologia che ” sconvolge ” i canoni tradizionali entro i quali si svolgono determinate attività ” sociali ” si alza un polverone inutile di paternalistiche raccomandazioni: il telefonino…..il lettore mp3…. il personal computer…..le consolle per i videogiochi…ecc..

Il nostro stesso blog non sarebbe possibile se non vi fosse piena diffusione del c.d. web 2 (tra un po’ web3) che ha permesso di costruire migliaia di siti internet dinamici (com’è un blog) che sono visibili sempre e ovunque nel mondo….io parlo quotidianamente con i miei cugini in canada attraverso facebook, vi sono trasmissioni (per noi) favolose costruite con il contributo dei frequentatori di facebook (melog)….ecc…

Certo per guidare un “auto” è meglio bere moderatamente! I limiti non vanno superati!….I rapporti umani diretti, de visu, sono e saranno sempre una delle migliori chance che l’essere umano ha a disposizione.

* periodicamente pubblicheremo nella home page foto di volti della valtolla ( una piccola anteprima è visibile nella pagina foto e film).

GIOVANI CANTERINI IN VALTOLLA

PRODUTTORI DI PATATE DELLA VALTOLLA

IL CORO DELLA CHIESA DI VEZZOLACCA