Celebrare l’unità di un Paese che…

celebrazione forze armate 2012 (vezzolacca) (clic per ingrandire)

Celebrare l’unità d’Italia e le sue forze armate per ricordare tanti giovani caduti in questi ultimi anni sui fronti lontani per difendere popolazioni civili, donne e bambini altrimenti alla mercé terroristica.

Celebrare le forze armate per ricordare ed essere vicini ai seimila militari attualmente impegnati nei diversi teatri di crisi, dall’Afghanistan, al Medio Oriente, ai Balcani, per garantire la sicurezza e il rispetto dei diritti fondamentali e contribuire alla ricostruzione delle istituzioni locali e all’assistenza delle popolazioni.

Celebrare le forze armate e quanti vi appartennero per il loro impegno, forte, nella protezione civile presso le zone colpite da disastri naturali.

Celebrare l’unità di un Paese che ha bisogno di ritrovare coesione per uscire dalla grave crisi che lo attanaglia da tempo, per dare un futuro alle nuove generazioni in valdarda e ovunque…

celebrazione forze armate 2012 (vezzolacca)
celebrazione forze armate 2012 (vezzolacca)

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...