In Valdarda la bellezza vince sempre, dal medioevo in poi…

2016-09-10-medioevo-2-bis-6228Scritto da Sergio Valtolla per Valtolla’s blog©

Non intendo tediarvi con alcun excursus storico valdardese, per questo ci saranno altre occasioni.
Vorrei prendere spunto dall’ultima manifestazione “Rivivi il Medievo” e fare una breve considerazione su questa estate valdardese che volge al termine (e mi scuso in anticipo se citerò solo alcune manifestazioni, alle quali ho partecipato, pur ritenendone tante altre molto meritevoli). Continua a leggere “In Valdarda la bellezza vince sempre, dal medioevo in poi…”

Ecomaratona di ferragosto: ancora un successo! L’ennesima riprova che….

ecomaratona al via...(foto di sabina Terzoni); clic per ingrandire

Portare 170 maratoneti a Morfasso il giorno di ferragosto la riteniamo una cosa eccellente!

Per il quarto anno un sacco di gente, atleti e semplici appassionati si sono ritrovati nel territorio morfassino, in alta valdarda a Casali [frazione poco distante dal Pelizzone] per gareggiare, divertirsi e trascorrere una bella giornata ferragostana.

In quella giornata, come avviene da oltre 30 anni,  si svolge anche  la marcia non competitiva e, di conseguenza, c’era veramente tanta gente. L’ennesima riprova che l’Appennino ha bisogno di eccellenze, di buona organizzazione e di professionalità alta. Gli organizzatori dell’ecomaratona, i lupi dell’Appennino,  rispondono a queste caratteristiche.

I “lupi”  sono tra gli organizzatori e gli animatori  della “via francigena di montagna”, l’Abbots Way,  divenuta un grande appuntamento internazionale che vede coinvolte le amministrazioni provinciali di Piacenza, Parma e Massa Carrara e, tra i comuni,  Morfasso, Bobbio, Farini e Coli….

Per leggere il resoconto dell’ ecomaratona 2011 clicca sul sottoriportato URL…

http://valdarda.wordpress.com/2011/08/17/val-darda-ecomaratona-del-15-agosto-sul-sentiero-dei-dragoni-un-successo-foto-articolo/

Ecomaratona di ferragosto: cosa insegna!

Sempre maggior successo, sempre una grande manifestazione sportiva!
L’ecomaratona ha visto una partecipazione di oltre 150 atleti, due provenienti dall’estero, impegnati in una grande prova sortiva ottimamente organizzata.
Morfasso e la valtolla hanno vissuto un ferragosto di sole che ha permesso un buon successo anche alle manifestazioni collaterali organizzate dalla pro loco di Casali.
Lupi dell’Appennino, Amministrazione comunale, pro loco hanno dato vita ad una edizione ” di svolta” su di un percorso impegnativo che ha toccato i punti più belli della nostra valtolla, quella incontaminata, classica, la più bella!
Certamente un grande sforzo preparatorio, una organizzazione di gara eccellente calate in uno scenario bello, molto bello, eccellente!

Competenti, preparati, organizzati, con tanto di efficiente addetto stampa, i “LUPI” ci stanno abituando a manifestazioni uniche, nel rispetto della natura e della storia dei luoghi e anche per ferragosto non si sono smentiti.

Quindi sono la natura e la storia due dei principali ingredienti del successo di questo territorio!
Questa é una natura fragile che non sopporterebbe ” violenze” ma che é ben adatta a supportare queste manifestazioni e un turismo “armonioso” che volesse recuperare sentieri, edilizia rurale anche ai soli fini turistici, agricoltura e piccole attività commerciali-artigianali.
Questa é solamente una breve e concisa riflessione!
Si tratta di cose difficili da realizzare? Suvvia!!!
Si tratta di cose impegnative? Si! Ma ne trarrebbe vantaggio l’ economia locale.

Morfasso natural valley……..vera, sempre più vera……

Ecomaratona in val d’arda, sui sentieri dell’antica valtolla il 15 agosto…

Dall’addetta stampa della marcia più prestigiosa della val d’arda, Sabina Terzoni, riceviamo e pubblichiamo un estratto del comunicato redatto in seguito alla presentazione avvenuta in consiglio comunale a Morfasso…

clicca per ingrandire

Oltre 115 iscritti. Crescono in modo continuo i numeri delle iscrizioni alla terza edizione dell’Ecomaratona Valdarda “Il Sentiero dei Dragoni” che si terrà domenica 15 agosto nel Comune di Morfasso.

L’evento eco-compatibile è stato presentato ieri sera in sala Consiglio a Morfasso, alla presenza del vicesindaco Mauro Dallanoce, dagli organizzatori Elio Piccoli e Armando Rigolli, rispettivamente presidente dell’Asd Lupi d’Appennino, responsabile tecnico dei Lupi d’Appennino e presidente della Pro loco di Casali, altra associazione organizzatrice della manifestazione.
«L’Ecomaratona della Valdarda – ha spiegato Armando Rigolli – è una corsa in montagna tra i boschi e sui sentieri della vallata piacentina al confine col Parmense, con partenza dal capoluogo di Morfasso, diversamente dalle passate edizioni nelle quali la partenza era a San Michele, e arrivo nella frazione di Casali.

A livello tecnico si tratta di una corsa in linea che inizia a una quota ancora quasi collinare ma poi, passo dopo passo, porta i suoi partecipanti in un ambiente tipicamente montano, dove non mancano passaggi difficoltosi ma anche splendidi panorami.

La partenza è subito impegnativa con la salita al Passo dei Guselli, poi si compie un largo giro all’interno del Parco Provinciale del Monte Moria e si ritorna al Passo dei Guselli per dare avvio alla seconda fase del percorso e prendere la strada verso Montelana e Santa Franca. Da qui si segue il sentiero di cresta che porta fino al Passo Pellizzone, uno dei tratti panoramici più belli di tutto l’Appennino piacentino. Diversi, lungo il percorso, i ristori, i punti acqua e i riferimenti per i casi di emergenza e sicurezza.».
Un percorso impegnativo ma entusiasmante, che svela tutte le proprie caratteristiche nella seconda parte, con le salite ai monti Menegosa e Lama (1350 metri circa), due cime gemelle ma così profondamente diverse. Il percorso misura 42 km e presenta circa 2000 metri di dislivello positivo…….
……un progetto di collaborazione tra varie associazioni del territorio, la Pro loco Casali e l’Asd Lupi d’Appennino in primis, coadiuvati dalle Pro loco di San Michele, Monastero e Morfasso, l’associazione Alpini e i Ragazzi del Monte Lama;…..

La gara fa parte del circuito Parks Trail 2010 e si svolge in abbinamento alla 31esima edizione della Marcia di Casali, una manifestazione non competitiva del calendario Fiasp provinciale, un appuntamento fisso dei camminatori e podisti piacentini a ferragosto.

Elio Piccoli e Armando Rigolli presentano il programma a morfasso(foto sabina terzoni)

Ecomaratona dei dragoni in valtolla, alta val d’arda a ferragosto

L’ufficio stampa dei “lupi dell’appennino” comunica…. ( apri invito allegato….ecomatarona ).

Terza edizione per l’Ecomaratona della Val d’Arda “Il sentiero dei dragoni”.

Domenica 15 agosto, infatti, l’Associazione sportiva dilettantistica Lupi d’Appennino, presieduta da Elio Piccoli affiancato dal vicepresidente Maria Bellini e dal responsabile tecnico Armando Rigolli, organizzerà in collaborazione con la Pro loco di Casali la maratona ecologica nella frazione di Morfasso, nel cuore dell’alta Val d’Arda.

L’Ecomaratona della Val d’Arda è una corsa in montagna tra i boschi e sui sentieri della vallata piacentina al confine col Parmense, con partenza dal capoluogo di Morfasso, diversamente dalle passate edizioni nelle quali la partenza era a San Michele, e arrivo nella frazione di Casali.

«A livello tecnico – spiega Armando Rigolli, responsabile tecnico dei Lupi d’Appennino….. Continua a leggere “Ecomaratona dei dragoni in valtolla, alta val d’arda a ferragosto”