Ecomaratona di ferragosto: cosa insegna!

Sempre maggior successo, sempre una grande manifestazione sportiva!
L’ecomaratona ha visto una partecipazione di oltre 150 atleti, due provenienti dall’estero, impegnati in una grande prova sortiva ottimamente organizzata.
Morfasso e la valtolla hanno vissuto un ferragosto di sole che ha permesso un buon successo anche alle manifestazioni collaterali organizzate dalla pro loco di Casali.
Lupi dell’Appennino, Amministrazione comunale, pro loco hanno dato vita ad una edizione ” di svolta” su di un percorso impegnativo che ha toccato i punti più belli della nostra valtolla, quella incontaminata, classica, la più bella!
Certamente un grande sforzo preparatorio, una organizzazione di gara eccellente calate in uno scenario bello, molto bello, eccellente!

Competenti, preparati, organizzati, con tanto di efficiente addetto stampa, i “LUPI” ci stanno abituando a manifestazioni uniche, nel rispetto della natura e della storia dei luoghi e anche per ferragosto non si sono smentiti.

Quindi sono la natura e la storia due dei principali ingredienti del successo di questo territorio!
Questa é una natura fragile che non sopporterebbe ” violenze” ma che é ben adatta a supportare queste manifestazioni e un turismo “armonioso” che volesse recuperare sentieri, edilizia rurale anche ai soli fini turistici, agricoltura e piccole attività commerciali-artigianali.
Questa é solamente una breve e concisa riflessione!
Si tratta di cose difficili da realizzare? Suvvia!!!
Si tratta di cose impegnative? Si! Ma ne trarrebbe vantaggio l’ economia locale.

Morfasso natural valley……..vera, sempre più vera……

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...