Valdarda: il luogo del medioevo…

2017-09-11-medioevo no-1DM4B4740-Modifica_HDR_FotorValdarda: il luogo del medioevo…di Sergio Efosi.

Castell’Arquato è il nostro luogo “simbolo” del medioevo. Lo è perché più di tutti gli altri paesi della provincia di Piacenza, insieme a Bobbio, ha conservato le vere caratteristiche di quei lontani secoli e non solamente per qualche monumento; lo è perché l’intero centro storico arquatese è il medioevo, dalla porta sottana fino a quella di sasso, dal palazzo del duca alla magnifica piazza dell’alto paese che incanta tutti.

E da 12 anni, ogni settembre, rivive quei tempi andati, rivive il medioevo con una manifestazione di respiro internazionale, organizzata dalla locale Proloco e da Gens Innominabilis; e lo scorso week end è andata in onda l’edizione 2017 di “Rivivi il Medioevo” che ogni anno richiama nel Borgo migliaia di visitatori.

Quest’anno l’ubicazione era, a mio parere, ottimale, a ridosso del centro storico, nella zona di Riorzo, pur necessitando di qualche ritocco ulteriore rispetto a quanto già fatto.

Seguendo le torri gialle, disegnate sul selciato si arrivava all’area della manifestazione e ci si immergeva nel clima della festa…

Mi son piaciute le compagnie itineranti che allietavano la festa, gli artisti in costume; ho trovato buono, ben organizzato e con prezzi popolarissimi, lo stand eno-gastronomico della Proloco. Ottima come sempre “l’arena” dei combattimenti con il torneo internazionale di scherma in armatura.

Ma meglio delle parole possono le foto… (clicca sullo foto per vedere l’album è naviga con le frecce…)

2017-09-11-rivivi il medioevo castell'arquato

In Valdarda la bellezza vince sempre, dal medioevo in poi…

2016-09-10-medioevo-2-bis-6228Scritto da Sergio Valtolla per Valtolla’s blog©

Non intendo tediarvi con alcun excursus storico valdardese, per questo ci saranno altre occasioni.
Vorrei prendere spunto dall’ultima manifestazione “Rivivi il Medievo” e fare una breve considerazione su questa estate valdardese che volge al termine (e mi scuso in anticipo se citerò solo alcune manifestazioni, alle quali ho partecipato, pur ritenendone tante altre molto meritevoli). Continua a leggere “In Valdarda la bellezza vince sempre, dal medioevo in poi…”

Castell’Arquato: sempre alto il livello…

2014-09-14-MEDIOEVO LR -0724_Fotor copiaTerminata l’edizione 2014 dell’evento “rivivi il medioevo” di Castell’Arquato  vi mostriamo alcune foto tra le tante che abbiamo catturato.

Sono ormai  state effettuate nove edizioni di questo straordinario evento e l’accoppiata prolocogens innominabilis  continua a produrre bene e a far divertire tanta gente.

I visitatori più fedeli ci sembrano sempre i giovani e le famiglie con ragazzi e bambini,  segno questo che vi sono alternative alle pur valide feste gastronomiche tout court. Continua a leggere “Castell’Arquato: sempre alto il livello…”

Castell’Arquato: il medioevo è in onda …alla grande!!!

Rivivi il medioevo: questa manifestazione non si smantisce mai; non delude mai e siamo giunti alla 6ª edizione.

Certo lo scenario, il luogo dove viene ambiantata la manifestazione e poi…..l’organizzazione fanno la differenza.

Una due giorni nel medioevo che sono divertimento e turismo per un paese che di turismo …..per una vallata che di turismo vorrebbe…..

Intanto godiamoci questo medioevo grazie a proloco, gens innominabilis e tanti volontari.

Oggi Domenica ultimo giorno…per saperne di più e per vedere tante foto clicca QUI!

Castell’Arquato rivive il medioevo l’11 e il 12 settembre

clicca per ingrandire

La valdarda, la meglio delle valli piacentine, quella grande che comprende due tra i borghi più belli d’ Italia si appresta ad ospitare una delle manifestazioni clou della stagione: rivivi il medioevo.

Pro-Loco di Castell’Arquato, in collaborazione con la Scuola d’Arme Gens Innominabilis, organizza l’11 e 12 settembre 2010, con il patrocinio del Comune di Castell’Arquato per il quinto anno consecutivo la manifestazione.

Una due giorni in cui sono ricreati diversi aspetti della vita medievale e che trova ideale collocazione nella cornice medievale di Castell’Arquato.

La volontà della Pro-Loco, infatti, è quella non di riproporre una semplice rievocazione storica, ma, di far rivivere a chi partecipa alcuni momenti tipici di quel periodo come il torneo in armatura, la vita in un campo, l’atmosfera dei mercati, le danze e i giochi.

Da cinque anni a Castell’Arquato si svolge questo evento che attrae sempre più visitatori (2009: affluenza stimata di circa 12.000 spettatori) e appassionati del medioevo.

Il programma:…… Continua a leggere “Castell’Arquato rivive il medioevo l’11 e il 12 settembre”