Parco Monte Moria: la mamma dei cretini è sempre incinta

clicca per ingrandire (valtolla iPhoto)

Quello che apprendiamo oggi dalla “cronaca” ci fa proprio affermare quello che abbiamo scritto nel titolo.

Non è una bravata, é deliberatamente un atto illegale e delittuoso: hanno tagliato due querce al parco provinciale! Tagliate da mano esperta ( da un idiota!!!) due alberi di alto fusto nel prato della Madonna dove tra pochi giorni si svolgerà il tradizionale raduno organizzato dalla proloco di Monastero.

Il parco, attraverso il suo attivissimo presidente, ha denunciato il fatto e stamani leggendo i giornali lo abbiamo appreso.

Noi siamo d’accordo con il presidente Gianluigi Rigolli che afferma” …fatevi parte attiva per difendere questo territorio, rivolgetevi alle autorità competenti per denunciare fatti o cose che esulano dalla normale convivenza con la natura. Non abbiate timore, io vi sosterrò. Per troppi anni questo parco é stato lasciato alla mercé di tutti. E’ ora di finirla e questi personaggi dal mediocre profilo vanno emarginati e  denunciati“.

CARO PRESIDENTE NOI SIAMO CON TE!

DIFENDIAMO IL NOSTRO PARCO PROVINCIALE DEL MONTE MORIA, DIFENDIAMO LA NATURA, DIFENDIAMO LA NOSTRA MADRE TERRA CHE CI REGALA QUESTE MERAVIGLIE!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...