Settesorelle: oasi di tranquillità a due passi dalla caotica via Emilia…

settesorelle, la cappelletta dedicata alla Madonna Immacolata
settesorelle, la cappelletta dedicata alla Madonna Immacolata

Boschi, prati (stabili), incolto e ancora boschi sparpagliati sui monti circostanti. Poi piccoli nuclei di case, talune ben ristrutturate altre in costante (inesorabile?) abbandono.

Una trattoria-osteria …fin che resiste(se volete mangiare conviene prenotare), una bella chiesa con una canonica-ostello di fresca ristrutturazione.

La vecchia chiesa è su  un poggetto-balcone sulla vallata dell’Arda…(ben visibile dalla stessa strada di fondovalle per Morfasso). Continua a leggere “Settesorelle: oasi di tranquillità a due passi dalla caotica via Emilia…”

Bye bye Valtolla! Alcune riflessioni sul turismo e sugli operatori del settore…

veduta di Veleia antica.

Abbiamo atteso qualche giorno prima fare considerazioni sul “convegno-dibattito” di Settesorelle in valtolla, che si è svolto lo scorso 14 giugno c.a. alla trattoria Harry’s.

Intanto registriamo che i sigg. Marinello e  Sofia, titolari e gestori della trattoria citata sono stati, come sempre, all’altezza della situazione tanto nel dibattito quanto in cucina.

Ottimi cucina, salumi e i vini;  ottime le tagliatelle e il cinghiale in umido.

L’ampio articolo di Saccomani, apparso sul nostro quotidiano Libertà il 16 giugno, coglie appieno il senso della serata. Continua a leggere “Bye bye Valtolla! Alcune riflessioni sul turismo e sugli operatori del settore…”