Valtolla: castagneti sotto osservazione

Lo conferma il Consorzio Fitosanitario Provinciale di Piacenza: la Regione sta osservando da vicino l’evolversi dell’infestazione che ha colpito i Castagni della valdarda.

Domenica scorsa a margine della mostra della patata di Vezzolacca, il funzionario presente, ha annunciato che prossimamente [prox primavera?]si potranno fare i lanci degli “insetti antagonisti” della vespa che  provocano una drastica diminuzione della popolazione infestante, rendendola praticamente innocua. Si tratterà di  lotta biologica, l’unica ritenuta valida e praticabile.

In alcune zone d’Italia la terribile vespa cinese ha già fatto grave danno [si son visti grandi alberi di Castagno che poco per volta, in epoca tardo  primaverile-estiva, si sono spogliati di quasi tutte le foglie..] e le principali regioni Castanicole  stanno intervenendo per far si che il danno non diventi irreversibile.

Per la lotta biologica prevista occorreranno tempi maggiori, molta vigilanza ma siamo sicuri che l’efficacia sarà delle migliori.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...