Lugagnano: grande edizione della fiera Fredda (foto* e post)

IMG_7675 flare copiaForse la più innovativa (e proprio perchè innovativa,  potrebbe essere anche criticata…) e la più riuscita fiera fredda degli ultimi 10 anni!

Molta musica, tanta musica per tutti e in tutto il paese, gastronomia, birra e buon vino della valdarda e valchiavenna, una buona disposizione logistica, luna park, molto associazionismo, hobbisti, tanta cultura con mostre di quadri e foto. [* il fotoservizio è di sergio valtolla, per vedere le foto basta fare clic con il muose sopra ognuna di esse] Continua a leggere “Lugagnano: grande edizione della fiera Fredda (foto* e post)”

Bore: la ciaspolata è stata un successo, bravissimi!

1^ CIASPOLATA BORE 2013
1^ CIASPOLATA BORE 2013

Queste iniziative, come la 1ª ciaspolata sotto le stelle di Bore, sono da sostenere e da premiare! Con queste iniziative si mantiene vivace una zona che in inverno non potrebbe, oggettivamente, offrire molto al “forestiero”, allo stesso residente e ai giovani. Non servono tante parole per ringraziare la proloco di Bore che ha avuto questa bella idea…basta guardare le foto della “convivialità” seguita alla manifestazione per rendersene conto* Continua a leggere “Bore: la ciaspolata è stata un successo, bravissimi!”

Vernasca: attenti a quel gruppo!

proloco di vernasca ...da libertà

A Vernasca la proloco si rinnova e vara un gruppo di notevole interesse e grande potenziale.

Partenza? Rianimare l’antica pieve ora in forte disuso. Un luogo bellissimo, un luogo carico di storia della valtolla che merita di essere rivitalizzato. Attendiamo con ansia il loro programma.

L’altro giorno Libertà presentava il gruppo…

Marisella Loffi è la presidentessa,Graziano Crovetti, vicepresidente; tesoriere Giuseppe Bertoncini; segretaria Valentina Aleroni;  consiglieri sono Michela Bertoncini, Luca Canisi, Gianluca Cigala, Simone Concari, Sebastiano Franzini, Marco Gardoni, Mario Marazzi, Guido Molinari, Francesco Rigolli, Chiara Sala, Carlo Sidoli, Luca Trabucchi, Edoardo Varani. I revisori sono Lorenza Marazzi, Niccolò Morisi, Rosanna Scuto. Davvero un bel gruppo…un bel gruppo di giovani!

Valtolla: sagropoli news

Una sagra almeno ogni quindici giorni e non più lunga di un fine settimana, che non chiuda oltre le 23,30 e addio alle sovrapposizioni di eventi nello stesso Comune. Un taglio, nelle intenzioni, alle feste che non valorizzano i prodotti locali. Questo sarebbe (?) il compromesso raggiunto tra unione commercianti e unione pro loco piacentine e Provincia.

Si tratta del “Regolamento sagre autentiche”, che individua “parametri e requisiti per un’offerta di eventi di alta qualità secondo  tradizione territoriale. Quindii….addio feste della birra, feste della paella…ecc…(??).

Naturalmente……i commercianti amano le feste, ma solo quelle autentiche. Allora…. Continua a leggere “Valtolla: sagropoli news”

Castell’Arquato: il medioevo è in onda …alla grande!!!

Rivivi il medioevo: questa manifestazione non si smantisce mai; non delude mai e siamo giunti alla 6ª edizione.

Certo lo scenario, il luogo dove viene ambiantata la manifestazione e poi…..l’organizzazione fanno la differenza.

Una due giorni nel medioevo che sono divertimento e turismo per un paese che di turismo …..per una vallata che di turismo vorrebbe…..

Intanto godiamoci questo medioevo grazie a proloco, gens innominabilis e tanti volontari.

Oggi Domenica ultimo giorno…per saperne di più e per vedere tante foto clicca QUI!

Castell’Arquato: va in scena il medioevo

Come ogni anno, in settembre,  a Castell’Arquato va  va in onda il medioevo. Sabato 10  e domenica 11 per l’intero giorno cavalieri, spadaccini, scudieri, pellegrini, dame e principesse vivranno nel grande campo allestito a ridosso del torrente Arda..

Pro-loco, Gens Innominabilis e tanti volontari hanno preparato una grande accoglienza …. per saperne di più clicca sul link di seguito riportato    Castell’Arquato: va in scena il medioevo.

Castell’Arquato: stanno arrivando un “sacco” di iniziative

STASERA VENERDì 25 MARZO  2011 ALLE ORE 21, IN VIA SFORZA CAOLZIO C/O LA GALLERIA D’ARTE TRANSVISIONISMO,   LA PRO-LOCO DI CASTELL’ARQUATO ….. PRESNTA UN “SACCO” DI NOVITA’ PER LA STAGIONE TURISTICA 2011.

clicca per ingrandire

La presidentessa sig.a Tiziana invita soci, simpatizzanti e cittadini a partecipare alla presentazione del nuovo programma 2011 [invita anche a tesserarsi e a “dare una mano” …che non guasta mai!].

INTANTO VA SEGNALATO CHE IL PRIMO PROSSIMO GRANDE APPUNTAMENTO E’ PER INIZIO APRILE CON UNA ECCELLENTE MOSTRA FOTOGRAFICA SUL “PAESE” ….SULLE SUE FIGURE STORICHE, SUI SEMPLICI PERSONAGGI DELLA VITA QUOTADIANA [ IL GIORNALAIO, L’UOMO DELLA NETTEZZA URBANA CON IL SUO CAVALLO……VE LO RICORDATE?…ECC…]….

Nelle prossime settimane faremo ampio resoconto delle iniziative che seguiremo anche …di volta in volta…..

 

Vezzolacca: commento a un commento ….

l’11 febbraio 2011  abbiamo pubblicato una vecchia immagine di Vezzolacca accompagnandola con un breve post che ha suscitato un notevole interesse…

Un paese così piccolo ma tanto vivace e con tanta voglia di fare…..una paese in montagna, in valtolla.

Tutti possono verificare lo sforzo di molti per migliorare le vecchie case di sasso riuscendo a recuperare dei veri “gioiellini”  in stile montanaro appenninico.

Qui hanno anche “mantenuto” e sistemato i numerosissimi mistadelli [ in questo paese e a Bravi di Vezzolacca se ne contano 8..], ristrutturato la bellissima chiesa e la vecchia scuola è diventata l’ostello -ristorante-bar degli elfi; ci sono due fontane-arredo urbano, una bella piazza con il padiglione per le feste  fatto a “gazebo” di legno, uno spazio spettacoli permanente e un campo sportivo con il palco-teatro fisso.

Proloco e gente del paese insieme hanno inventato la festa della patata e quella della castagna che sono due prodotti locali eccellenti.

C’è un rapporto speciale con i monti alle spalle del  paese…..il Lucchi e la Palazza [ quasi 1000 mt slm ] sono ” la böna gent  ad  sulaca”.

Per questo non ci meravigliamo che una gentile lettrice del blog abbia scritto questo bel commento-ricordo che riportiamo… Continua a leggere “Vezzolacca: commento a un commento ….”

Rivivi Castell’Arquato…

rivivi il medioevo ( vedi album su flickr..accesso anche da banner laterale del blog)

Rivivi il medioevo dura due giorni ma è frutto di una lunga e accurata preparazione; frutto di intelligente ambasceria verso tanti “gruppi ” ospiti; frutto del lavoro instancabile dei volontari coordinati dalla proloco e da gens innominabilis durante tutto l’anno e, quest’anno, ha fatto il botto!! Ha fatto il pienone.

Già sabato mattina la manifestazione era ben avviata…..poi nel pomeriggio dalle quattro e alla sera ..boom!

Tutti celebreranno, giustamente, la manifestazione snocciolando  numeri e presenze ( 10 mila?..forse di più? chi lo sa!! ..Sicuramente una vera marea umana)….e anche il nostro blog non si sottrarrà a questo.

Il merito è il merito e non si discute! Questa manifestazione è diventata come l’abbiamo vista ( e goduta) non per “moto proprio” ma grazie al lavoro concreto di chi ci ha creduto e lavorato (anche fisicamente).

A noi sabato sera ci é sembrato anche di cogliere molta coralità paesana…. Continua a leggere “Rivivi Castell’Arquato…”

VALTOLLA E VALDARDA (e le sue pro-loco).

Nella zona vi sono delle ottime e organizzatissime pro-loco: grandi, piccole, neonate ma tutte molto ok!

Sono volontari che amano i loro Paesi e vi dedicano molto del loro tempo libero per organizzare manifestazioni ricreative, gastronomiche, culturali, solidaristiche,  spessissimo di ottima fattura e riuscita.

Si passa dalla pro-loco di un paese importante come Castell’ Arquato a quella più piccola di San Michele valtolla.

Si organizzano feste frequentate da migliaia di persone e momenti sociali dedicati ai ” paesani”….

Alcune caratteristiche generali:

  • Le pro-loco sono nate come organismi associativi locali per affiancare  ( generalmente) i comuni nell’organizzazione ” festaiola”  del paese; un giusto tributo al tempo libero!
  • Le pro-loco hanno sempre messo in campo grandi attività eno-gastronomiche legate ad una qualche attività del paese che rappresentano e che si intenda valorizzare ( la coppa, il turismo, le castagne, le patate, il salame, il vino……  e meno male che lo han fatto loro!);
  • Molti critici delle pro-loco degli anni 70/80 si sono ricreduti e spesso sono i primi attivisti della nuova stagione delle pro-loco locali;
  • Intelligenti organizzatori del tempo libero altrui ( già: intanto che loro servono polenta, puliscono tavoli, raccolgono ” scarti del passaggio dei visitatori…) che  fanno sempre con molta passione!…La passione ovvero la miglior benzina umana…quella che non inquina!

Difficile fare articoli sufficienti per parlare del ” fenomeno ” pro-loco…ci dobbiamo limitare!

Le pro-loco possono essere piccole, di piccoli paesi ma riuscire, con perseveranza, determinazione e unità interna a organizzare per decenni dei veri e propri eventi: 32 edizioni delle mostra e festa delle patate a Vezzolacca sono incredibili! 32 anni di crescenti successi! ..Se ne sono accorte anche le Istituzioni provinciali….solo per fare un esempio!

Vi sono, nella nostra valle, Paesi rilevanti che vedono importanti pro-loco che collaborano attivamente con…….. Continua a leggere “VALTOLLA E VALDARDA (e le sue pro-loco).”