Banco alimentare: i buoni sono ancora tanti!

alpini: un cuore grande così (clicca per ingrandire)

Oggi la fondazione nazionale ” banco alimentare ” ha diffuso i risultati della raccolta della giornata di sabato scorso 27 novembre 2010.

” La carità è più forte della crisi: + 9%, raccolte  9.400 tonnellate di cibo. “

La fondazione citata lavora per questi obiettivi durante un intero anno e la sola giornata della colletta alimentare ha un successo straordinario grazie ad oltre 100.000 volontari (centomila tra ex alpini, scout, ragazzi delle parrocchie, semplici volontari ….)

Nel 2009 i risultati erano stati eccellenti ed erano state raccolte attraverso diversi canali ben  78.270 tonnellate di alimenti, così suddivise: ortofrutta  3.200 tons; agea 53.410 tons.; industria 10.830 tons.; distribuzione  1.520 tons.; giornata colletta alimentae  8700 tons.circa; ristorazione 240 tons.; altre fonti 330 tonnellate circa per un totale raccolto nel 2009 pari a 78.270 ( l’attività ha segnato un + 32% rispetto al 2008).

DA NOI COM’E’ ANDATA???…. BENISSIMO GRANDE RACCOLTA DA CASTELLO AI MONTI…HANNO PAERTECIPATO MIGLIAIA DI PERSONE ANCHE NEI PAESINI PIU’ PICCOLI E SONO STATI RACCOLTI MIGLIAIA DI SCATOLETTE DI TONNO, DI OMOGENEIZZATI, DI BISCOTTI PER L’INFANZIA, DI PASSATA DI POMODORO, FAGIOLI E ALTRI LEGUMI IN SCATOLA ……

LA VALTOLLA HA UN GRANDE CUORE!

Noi abbiamo donato a Castello al conad ed era impressionante vedere che alle 10 la raccolta era già grandissima….centinaia di borsine gialle venivano riconsegnate ai volontari che sistemavano i ” i doni” in cartoni pronti per la fondazione…..Nel corso della spesa , tra gli scaffali, abbiamo incontrato tanti amici con la borsina gialla colma di scatolette e pacchetti che partecipavano con calore all’iniziativa…era bello vedere questo!

COSA FA IL BANCO ALIMENTARE DI TANTA RACCOLTA?

Sono stati 8.667 gli enti caritativi, sparsi su tutto il territorio nazionale e convenzionati nel 2008 con la Rete Banco Alimentare. La loro attività ha raggiunto a sua volta un totale di circa 1, 5 milioni di persone assistite ( sic!).

Diverse sono le tipologie degli enti assistenziali e caritativi che ricevono mensilmente e in modo gratuito i prodotti alimentari dalla Rete BA (banco alimentare) sono varie: mense per poveri ( tipo caritas ..), case d’accoglienza, centri di recupero, comunità per il recupero di tossicodipendenti, comunità per portatori di handicap, comunità per minori e ragazze madri, enti per il sostegno periodico a famiglie ed anziani…..

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...