Dalla Valtolla a Parigi per cantare, ballare e riabbracciarsi!

la delegazione della valtolla (clicca per ingrandire)

Sabina Terzoni del quotidiano ” la cronaca” attenta a questi fenomeni non ci ha fatto mancare sabato 27 un anteprima della “spedizione ” in Francia a Parigi dei nostri valligiani [vedi foto a colori].

Si sono ritrovati giovedì sera a Vezzolacca per prepararsi alla spedizione, per affinare il loro canto e poi venerdì mattina di buon ora sono partiti per Parigi [esattamente per Nogent sur Marne- zona bellissima e molto turistica nella foret de Vincennes ]….i ragazzi della valtolla, di quella classica che comprende tutti quei paesini piccoli piccoli da Vezzolacca a Casali…..insieme agli amici di Vernasca, Lugagnano, Morfasso e…dell’ alta valnure.

Coordinati dalla comunità montana delle valli del nure e arda guidati da Massimo Castelli [ che è anche sindaco del comune di Cerignale in alta valtrebbia], accompagnati dai Sindaci della nostra comunità i nostri ragazzi sono giunti in serata a destinazione alloggiando in un “campanile ” [catena alberghiera molto famosa] e sabato grande festa.

Il coro dei cantastorie della valtolla con Gianfranco, Filippo, Andrea e amici…. si è alternato ai talentuosi Maddalena e Franco degli Enerbia e la serata è trascorsa nel migliore dei modi tra canti, balli e degustazione dei nostri prodotti tipici….

primo piano per Josiane Balderacchi e foto di gruppo della delegazione piacentina a nogent sur marne (clicca per ingrandire)

Uno spazio lo hanno avuto i ricordi dei nostri montanari scomparsi [ Oreste era anche qui!] e i saluti istituzionali portati dal sindaco di Vernasca della consulta emiliano romagnola degli emigrati, dalla presidentessa dell’associazione degli emigranti delle province di Parma e Piacenza in Francia sig.a Josiane Balderacchi [ tipico cognome della valnure] e dal Maire di Nogent sur Marne.

Un legame forte tra la nostra montagna e i suoi figli nel mondo.

Che Bella iniziativa! La vorremmo rivedere in Agosto sul monte Santa Franca in valtolla crocevia di 3 vallate [Arda, Nure e Ceno]….che durasse dal termine della messa per l’intero pomeriggio  con una bella balera e gli Enerbia, il coro di Morfasso, i cantastorie della valtolla, il coro di Bettola, ecc..!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...