C’è un personaggio politico valdardese…

2016-08-11-veleia delbono-5229 copiaLe ultime elezioni amministrative piacentine hanno evidenziato, fondamentalmente, tre cose.
-Ha perso, e anche tanto, il PD, ha vinto, e anche tanto, il centro destra; la disaffezione degli elettori è sempre crescente e l’astensione è molto, molto alta. Continua a leggere “C’è un personaggio politico valdardese…”

Veleia: primo giorno di convegno…un successo!*

IV convegno di Veleia, in primo piano il sindaco del Comune di Lugagnano e l'assessore alla cultura del Comune di Piacenza (a destra nella foto)
IV convegno di Veleia, in primo piano il sindaco del Comune di Lugagnano e l’assessore alla cultura del Comune di Piacenza (a destra nella foto)

Oggi, venerdì 20 settembre 2013, dopo circa 50 anni si è aperto il IV convegno internazionale di studi veleiati nella frazione di Veleia, nella zona archeologica più importante del nord Italia. Un grande evento culturale organizzato dal Comune di Lugagnano v.a., le Università degli studi di Bologna e Padova, la Soprintendenza dei beni culturali dell’Emilia Romagna, con la collaborazione del Comune di Piacenza e dei circoli culturali  “Valtolla” e  ” Via dei Monasteri Regi”.

Stamani il padiglione, predisposto per ospitare oltre 180 persone, era pieno in ogni ordine!  Relatori provenienti da numerose università nazionali, europee e dal Canada, studiosi, appassionati di storia e un numeroso pubblico….

I lavori sono iniziati con un breve saluto da parte del Sindaco di Lugagnano, Jonathan Papamarenghi, e dell’assessore alla cultura del comune di Piacenza, Tiziana Albasi.

Il prof. Pier Luigi Dall’Aglio dell’università di Bologna, responsabile del comitato organizzatore,  ha quindi avviato i lavori…

Relatori di alto profilo si sono succeduti, ogni 30 minuti, dalle prime ore della mattina fino a stasera alle ore 18,30 circa per spiegare ai convenuti “lo stato dell’arte” degli studi scientifici veleiati e dell’archeologia dell’epoca preromana e romana nazionale e europea . Un convegno veramente ottimo!

Ottimo successo anche per la mostra dei poster  e degli audiovisivi “veleiati” allestita  nei locali della canonica.

Domani (sabato 21 settembre) si continua con altre relazioni dalle ore 9 alle 18 circa.

* nei prossimi giorni il blog pubblicherà un ampio resoconto fotografico di questo grande evento culturale.

Parco del Moria: dopo l’esposto arrivano le querele!

Presso la caserma dei carabinieri di Lugagnano sono state presentate sedici querele contro l’abbattimento degli alberi nel parco provinciale di Monte Moria. Continua a leggere “Parco del Moria: dopo l’esposto arrivano le querele!”

Monte Moria: le chiare prese di posizione del sindaco….

La guerra contro il taglio degli alberi nel parco provinciale del Monte Moria continua …… Il sindaco di Lugagnano Jonathan Papamarenghi ha inviato una diffida alla cooperativa agricola Parco Monastero intimando di bloccare le operazioni nel bosco, di ripristinare lo stato dei luoghi e di valutare i danni arrecati ai proprietari e all’ambiente in generale. Continua a leggere “Monte Moria: le chiare prese di posizione del sindaco….”

Lugagnano val d’Arda: giovani consultati…

Pochi giorni fa “Libertà” riferiva che «…..la consulta giovanile, voluta dall’amministrazione comunale di Lugagnano è formalmente costituita e la sua attività prenderà avvio stasera, giovedì (n.d.r.: 1° marzo 2012). A tale scopo, infatti, i 434 giovani residenti nel territorio del comune e tutti con un’età compresa fra 15 e 25 anni hanno ricevuto precisa informazione da parte del sindaco Jonathan Papamarenghi con un caloroso invito a partecipare a tutte le sedute, con particolare riguardo a quelle iniziali…….Sostiene il primo cittadino che non si tratterà di un semplice “consiglio aperto ai giovani”, ma … di un modo tangibile per entrare in contatto diretto con le esigenze e l’impegno creativo dello stesso mondo giovanile…. Una politica nella quale non saranno gli amministratori a parlare ai giovani, ma saranno soprattutto gli stessi giovani a parlare con gli amministratori per un confronto su questioni di attualità, di concretezze e di interesse reciproco. Due sono gli incontri già programmati …..e i primi argomenti riguarderanno il bus della notte, lo spazio giovani on-line, i giovani e l’ambiente e anche borse di studio universitarie…

Non importa sapere se vi sarà tanta partecipazione (cosa che auspichiamo) bensì far notare che si tratta di ottima iniziativa. Coinvolgere i giovani è molto importante e se questo avviene in un piccolo comune ai piedi della montagna lo è il doppio. Un plauso al Sindaco! Un plauso ai suoi giovani collaboratori Cristian Sileo e Emanuele Zilocchi. Ci auguriamo che non si desista in questa bell’iniziativa alle prime eventuali difficoltà! Sicuramente  importante concentrarsi sulla “qualità della vita” della gioventù perché l’ambiente, il lavoro rispettoso dell’ambiente e la possibilità di poter trascorrere tempo libero usufruendo di servizi locali  rappresentano il cardine per il futuro della vallata.

Riserva del piacenziano: idee e progetti futuri

clicca per ingrandire

In Settembre si riparte a progettare e finalmente si “ragiona” attorno alla nostra grande riserva del piacenziano ( Sabato 4 settembre ore 9 presso il centro visite della riserva alla Torricella di Chivenna Rocchetta)

La casa naturale di migliaia di fossili, che lì giacciono da milioni di anni.

Dagli splendidi calanchi con forte impatto visivo, che incontriamo tra Castell’Arquato e Lugagnano Val d’Arda,  a quelli della Ciocca che in primavera si punteggiano di giallo per la presenza delle Ginestre fino a Diolo, Prato Ottesola, Chiavenna Rocchetta….. Continua a leggere “Riserva del piacenziano: idee e progetti futuri”