Quanta pioggia nelle valli piacentine, in valtolla e val d’arda

L’estate dovrebbe iniziare tra poco ma, questa settimana, il tempo ha riservato alle valli piacentine una parte terminale di primavera veramente inusuale.
Tremende trombe d’aria (Pontenure), piogge incessanti, esondazioni di torrenti e corsi d’acqua in generale.
Come mai sempre più spesso questi fenomeni climatici inusuali?….Non facciamo ipotesi che spettano agli specialisti, limitiamoci a osservare se il territorio può reggere tale situazione.
Vi sono strade importanti delle valli piacentine, dell’alta Val d’arda e dintorni che mostrano tutti i limiti strutturali di infrastrutture poco “manuntenute”, arterie che vedono solo interventi emergenti e mai o quasi manutenzioni
programmate e tempestività nella risoluzione delle problematiche che il maltempo mette puntualmente a nudo. Tutto quello che succede in termini di smottamenti nelle valli piacentine ci si affretta subito a imputarlo al maltempo imprevisto e eccezionale. Sarà sempre colpa di “nessuno”?….Si perché dare sempre, gerericamente, la colpa al tempo equivale a “purificare ” le colpe che l’uomo ha nei grandi mutamenti climatici in corso dimenticando le scelte dettate dalla miopia profittuale effimere ( costruiamo case sulle spiagge, strade sulle frane, tagliamo i boschi senza criteri, deforestiamo il mondo per fare strade e nuove città, consumiamo l’acqua invece di fare seri investimenti per non sprecarla…non salvaguardiamo la natura e i nostri amici animali ecc…) che ci potrebbero distruggere…distruggere il nostro mondo …il futuro dei nostri figli e nipoti.
Noi nella valtolla cosa possiamo fare?
Intanto vigilare affinché nessuno si permetta di ” rovinare” altro territorio… noi abbiamo già dato, eccome se abbiamo già dato!
Ora ci serve salvaguardia, ripristino delle risorse, dei servizi, riparazione delle ferite, delle tante ferite perché la nostra valle è bella, non merita di essere rapinata e lasciata ..languere..agonizzare leccandosi le ferite.
Noi siamo gente laboriosa, non vogliamo i rapinatori!..Noi siamo gente onesta e non sopportiamo i “furbi”…le pacche sulle spalle riservatele ad altri!
Qui serve subito metter in moto sviluppo non balle!
Il bel tempo ci piace anche nei nostri cuori!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...