«Meraviglia la scarsa conoscenza dimostrata dai consiglieri Villani e Pollastri (consiglieri regionali PdL) circa i procedimenti amministrativi che la Pubblica Amministrazione è tenuta a rispettare. La Regione non ha autorizzato alcuna trivellazione per idrocarburi nei parchi di Piacenza e Parma perché la competenza in tal senso è del Ministero dello Sviluppo Economico, lo stesso che ha ritenuto idonea ai fini della ricerca la superficie proposta dalla Società Mac Oil nell’istanza presentata nel luglio 2008, all’interno della quale ricadono porzioni del Parco Regionale Fluviale dello Stirone, del Parco Regionale Fluviale del Trebbia e della Riserva Naturale Geologica del Piacenziano» questo è il secco comunicato stampa dell’assesssore regionale piacentino Sabrina Freda. «Ai sensi delle leggi vigenti  alla Regione è richiesto di esprimersi circa la compatibilità ambientale delle attività di ricerca proposte da Mac Oil nell’ambito del permesso di ricerca “Fiorenzuola d’Arda”, conducendo la procedura di valutazione di impatto ambientale propedeutica al conferimento del titolo minerario da parte del Ministero. Allo stato attuale la Regione ha effettuato gli adempimenti iniziali della procedura, provvedendo alla pubblicizzazione del progetto e svolgendo la prima seduta di Conferenza di Servizi, a cui sono state invitate tutte le Amministrazioni territoriali interessate dal permesso».

Cerchiamo di tradurre per quel che pensiamo di aver capito dal comunicato dell’assesssora ( in corsivo virgolettato).

1- la Regione non ha autorizzato alcuna trivellazione;

2-il permesso per tale trivellazione la concede il Ministero dello sviluppo economico (quindi il Governo nazionale);

3- l’autorizzazione del “governo” è stata concessa da diverso tempo;

4-la Regione ha promosso informativa, cioè ha informato, attraverso gli strumenti previsti (conferenza dei servizi), le amministrazioni locali interessate;

IN POCHE PAROLE TUTTI I SINDACI SANNO (?) (O DOVREBBERO!) MA LA POPOLAZIONE NON CREDIAMO NE SIA STATA ADEGUATAMENTE INFORMATA.  NOI NON SIAMO GEOLOGI ED ESPERTI MA PRIMA DI SCAVARE ED EVENTUALMENTE ASPIRARE IDROCARBURI O ANCHE SOLO ACQUA IN QUANTITA’ GIGANTESCHE VORREMMO SAPERE COSA POTREBBE CAPITARE IN ORDINE A:

– MOVIMENTI TELLURICI DEL SOTTOSUOLO E RIPERCUSSIONI IN SUPERFICIE;

– ASSETTI AMBIENTALI LOCALI RELATIVI A  FAUNA, FLORA, AGRICOLTURA, ARIA, RUMORE…ECC..;

– IMPATTO SULLE INFRASTRUTTURE ESISTENTI;

-INTROITI PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...