Il quotidiano libertà ha riportato la seguente dichiarazione del sindaco di Vernasca  «Il settore agricolo rappresenta la risorsa principale per il nostro territorio e seppure in un momento molto difficile per la finanza locale, la nostra amministrazione intende applicare la maggior riduzione consentita dalla normativa riguardante l’Imu, in merito ai fabbricati rurali strumentali in azienda, portandola all’1 per mille, anziché il 2 per mille come previsto dalla normativa…… E’ un provvedimento soprattutto simbolico ….convinti che il rilancio della montagna non possa che passare attraverso un sempre maggiore radicamento degli agricoltori e di chi veramente lavora ogni giorno per tutelare il nostro territorio».

No! Non è vero caro Sindaco di Vernasca (Gianluigi Molinari) che si tratta di un provvedimento “simbolico”. Non sminuite, per favore, una vs. decisione politicamente eccellente! Avete fatto bene e la motivazione è di quelle che dovrebbero stare alla base anche della determina che auspichiamo sia adottata anche da altri vs.colleghi della valtolla. Voi siete stati i primi ad accogliere una proposta della coldiretti e il merito c’è tutto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...