Valtolla’s pecks & snow

Danilo ....(clic per ingrandire)

Alla fine, quasi alla fine, è arrivata e ha riempito i crepacci, i campi, i crinali, i boschi e i picchi ondulati della valtolla.

Drammatica, utile e silenziosa appiattisce i colori, addolcisce le asperità….morbidamente.

La neve è caduta abbondante e ora resiste ai primi raggi del sole di stamani con la complicità del freddo intenso del nord.

Alle 9,30 del 5 febbraio il termometro segna meno 11  e Danilo traccia la sua “rotta”  a mano e il suo viso riflette la luce del momento…..

Intorno i picchi e gl’alti colli  riflettono la neve e il cielo è azzurrro e solcato dalle nubi….che si rincorrono per andarsi a scontrare da qualche parte.

sotto i picchi innevati del complesso del parco moria ....
dopo Castelletto verso il crinale .....
scendendo da Luneto, a sinistra, Vezzolacca con lo sfondo...

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...