clicca per ingrandire

Un pomeriggio di mezza Primavera che assomigliava parecchio ad uno di mezza Estate siamo passati da queste parti e…

Il cielo era azzurro intenso solamente per poco velato da nuvole biancastre che contrastavano con il panorama e i ciclisti si eran fermati, sul prato all’ombra dell’oratorio della Madonna del piano,  colti dall’improvvisa calura mentre il contadino recuperava il governo della terra per poter seminare con il miglior clima.

clicca per ingrandire

Siamo solamente giunti all’8 Aprile [Domenica è la Vª di Quaresima] e non è ancora arrivata la Santa Croce di Maggio,  ma le piante del bosco rigogliose germogliano e la rugiada del mattino fa già capolino.

Lugagnano,  tra l’Arda e Il monte Giogo, tra il Chero e Veleia, Tra Chiavenna Rocchetta e Rustigazzo con la sua attività artigianale e commerciale si apre sulle colline  mostrando i suoi magnifici calanchi,  cuore della riserva del Piacenziano, lasciandosi alle spalle il fondovalle per diventar valtolla.

Valtolla: antica terra di limite, selvaggia, impervia, indomita!

Lugagnano val d’Arda, meno di 5000 abitanti, residenza di giovani e famiglie,  di artigiani e commercianti, di viticoltori e agrticoltori….

clicca per ingrandire

 

 

 

Annunci

Un pensiero riguardo “Lugagnano val d’arda ….dalla Madonna del piano…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...