LA STANZA DEL BLOG….il mac studio!

Il posto fisico dove ci ritiriamo per ” screvere ” il blog è una stanza al piano seminterrato con una finestra sul giardino davanti alla quale abbiamo piazzato  due scrivanie in linea con i nostri computer….con i nostri macbook.

In estate preferiamo rintanarci sotto al gazebo dove ci spostiamo con i borsoni pieni di cianfrusaglia tecnologica.

Ma torniamo alla stanza del blog: circa 5 metri per 5 metri, alta poco più di 270 cm ci facciamo di tutto…ci sono anche la cyclette e il divano per leggere e dormire (è un divano letto).

girasoli in valtolla? si a gazzola!

Di fianco alla stanza c’è il bunker dei libri, dello storage, delle valigie, delle cose che si usano poco ( praticamente mai!).

Due vetrine contengono libri, riviste di turismo, informatica e documenti dicontabilità personale, carta fotografica, pacchi di cd e dvd vergini e diapositive analogiche ….

Stampanti, scanner fotografico, una lampada da tavolo, il gruppo di continuità, qualche centinaio di cd e dvd,  cuffie, un paio di ipod, il router, fili dappertutto (in una conferenza a Lugagnano abbiamo ascoltato il consiglio di un noto medico che suggeriva di limitare al minimo i collegamenti senza cavi…e quindi…..restano con noi!), libri e riviste dappertutto sulle scrivanie e anche sotto, vicino al divano….

In poche parole tanto casino….quasi un delirio..e ogni due tre mesi una sistematina e non troviamo più nulla per una settimana.

La passione per la tecnologia è grande e allora…. schede di memoria, chiavette usb, hard disk esterni, telefonini e poi computer con tutti i sistemi operativi da windows xp a apple tiger, leopard e snow leopard, centinaia di software per scrivere, per editare foto e film, per catalogare, per navigare in internet, per ascoltare musica con itunes sempre  attivo, facebook collegato, wordpress connesso ….

Leggiamo le mail che ci mandate, rispondiamo e confezioniamo articoli per i blog….

Tempo libero….poco e per far questo!…Poi film, libri, quotidiani locali e nazionali cartacei e on line…….un girone dell’inferno!…Una stanza dei folli!

In questo delirio confezioniamo i nostri blog…..ascoltando musica…ora  suona ” Bratsch ”  prima erano  ” Enerbia “…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...