Che schifo! che rabbia! che vergogna!

clicca per ingrandire

E’ morto un giovane che transitava nelle nostre strade di montagna, nelle valli piacentine tra Bobbio e Marsaglia.

FABIO SOLARI, imprenditore di 45 anni,  è morto oggi dopo che la sua auto è stata travolta da un masso di 5-6 quintali che si è staccato dal fianco della montagna che costeggia la statale [la statale!] della Valtrebbia ed è precipitato nella carreggiata travolgendolo.

I Sindaci da anni denunciano una gravissima situazione di mancanza di sicurezza [e non solo!] ma fino ad ora…bla…bla…bla in campagna elettorale e poi basta! Poi tutto ritorna come prima, come al solito ci si “dimentica”.

Questo pover uomo ci ha lasciato la pelle!

Cosa credete che solo in Valtrebbia possano capitare simili disgrazie?..Vi sbagliate di grosso!

Provate a percorrere il tratto di provinciale tra la ” mitica ” cementeria ex Unicem  e  il bivio per Bore-Bardi [provinciale Lugagnano -Morfasso] e vi renderete conto di quale situazione di precarietà….da entrambi i lati.

Non dimenticheremo mai quella sera di autunno che salendo verso il monte, oltrepassato il ristorante della diga di Mignano, ci dovemmo bruscamente arrestare perché la sede stradale era invasa da sassi di varie dimensioni [ tra i quali un paio erano grandi come un pallone da calcio] che erano appena caduti….a causa della pioggia dei giorni precedenti.

Per nostra fortuna siam transitati dopo e non durante la caduta dei sassi….

Pensate forse che il lato stradale verso il fiume o verso l’invaso di Mignano siano protetti! Si in alcuni tratti, solamente in alcuni tratti e in altri con una semplice ringhiera ” tipo balconata ” …..da ridere per non piangere!

Domani i giornali saranno pieni di indignazione, di prese di posizione, di …l’avevo detto…..ma intanto un giovane uomo ci ha lasciato la vita e il resto non conta.

Solidarietà alla gente di montagna, tra gente di montagna  perché sono dei ” resistenti” … la tragedia di stamani non resti impunita! La tragedia di stamani ” smuova ” i palazzi del potere amministrativo perché si intervenga su strade, dissesto e frane con rapidità e fondi adeguati.

Noi  vogliamo sapere se invece di litigare, i nostri politici, sanno anche governare!

Non ci interessa chi sostituirà un assessore dimissionario in provincia, vogliamo sapere come si intende andare ” rapidamente” a risanare e ad ammodernare [ rendere sicure] le nostre strade di montagna e alta collina!

Se la provincia serve a qualcosa …..allora si sbrighi!

Non ci interessano le ” escort  ” e le case a Montecarlo, ci preme che si riformi il paese…che si aiuti al gente a vivere meglio….

Ogni “giorno” almeno un morto per dissesto del territorio, per gravi allagamenti, per smottamenti di strade nuove che sono di “cipria” , per edifici pubblici costruiti ” senza cemento”  in zone sismiche  e la colpa..?  E la colpa??  Per i politici della fatalità!

Quanti morti ci vorranno per ” svegliare la politica”?

2 pensieri riguardo “Che schifo! che rabbia! che vergogna!

  1. grazie per le sue visite e le notizie che ci invia.
    pubblicheremo le sue presisazioni in un apposito breve post su ” valdarda’s blog”.
    a presto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...