Per Bacco a Bacedasco che vini e che paesaggio…

Bacedasco Alto, frazione del comune di Castell’Arquato:  la Pro-loco organizza la Festa dell’Uva e del Vino Venerdì, Sabato e Domenica, dal 27 al 29 Agosto.

Bacedasco Alto è una frazione di collina del comune, da sempre nota per l’uva e il vino.

Dalla Crocetta si prosegue per 6-7 km di strade collinari …tipo “langhe del Monterrato” e si entra in un microsistema di piccole alture  disposte disordinatamente tra Martani, costa, spedale e Paolini con stradine che salgono, scendono, risalgono…..attraversano un nucleo di case, un paesaggio di vigneti, un boschetto, costeggiano una siepe e si slanciano su un crinale…

Produttori rinomati, fino a pochi decenni fa, dell’uva da tavola Bianchetta…piccola, bolce, giallina e tanto buona, Verdea uva bianca  ottima per conservarla nei solai fino a tutto Natale e anche di Besgano…..che oggi non ci sono più…salvo qualche eccezione.

Bacedasco Alto,  sulla collina, con le sue stradine sul filo di costa assediato, per kilometri e kilometri, da vigneti vecchi e moderni, con tante……….. varietà da disciplinare DOC.

Produttori di vini bianchi e  rossi “dei colli piacentini”, una distesa di vigneti su terre collinari magre che rendono solo se “vitate”, produttori giovani che hanno preso le redini di affermate aziende vitivinicole condotte dai nonni e dai padri…..una fetta di comune collinare che presenta un grande paesaggio agrario ancora incontaminato, senza presenze “ingombrandi”, un paesaggio particolare ” piemontese” …..oggi apprezzato.

UNA COMUNITA’ PICCOLA CHE CORALMENTE FESTEGGIA I SUOI PRODOTTI DELLA TERRA E DELLA SAPIENZA DELL’UOMO: LA VITE E IL VINO.

Un evento da non perdere, all’interno  festa, è il Palio delle Botti, giunto alla 16ª edizione, che si terrà domenica 29 alle ore 17,30.
Si tratta di una gara in salita che si svolge a coppie. Le iscrizioni sono aperte a tutti, almeno un’ora prima dell’inizio e i partecipanti saranno suddivisi per categorie (info 328.1710319).

ESTRATTO DEL PROGRAMMA 2010
venerdì 27,: ore 18,00.  25a  Marcia dell’Uva e del Vino (manifestazione podistica non competitiva a passo libero aperta a tutti di km 6 e 11, valida per i concorsi: Piede alato – IVV – FI.A.S.P.
ore 19,00 apertura stands gastronomici e dalle ore 21,00 si balla (prevista anche esibizione di scuola di ballo)
sabato 28: ore 19,00 aprtura stands gastronomici e dalle ore 21,00 si balla.

domenica 29 : MOSTRA DELLE UVE E DEI VINI DI BACEDASCO ALTO; ore 16,00 la pigiatura di una volta; ore 17,30 16ª edizione del Palio delle Botti – Mini Palio dei bambini; ore 21,00 Si balla con Lu-Max show

ALLEGATA SCHEDA ( FILE PDF) ANTICHE UVE DA TAVOLA PIACENTINE >>>>>  Antiche varietà di uva da tavola piacentina <<<<<<

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...