I PATRIARCHI DORMONO

(Sergio Efosi Valtolla, fotoamatore, escursionista e narratore. Articolo revisionato)

Da qualche tempo in Emilia-Romagna un associazione classifica con metodi scientifici le piante da frutto più longeve, pubblicandone due interessanti  studi.

L’ultimo in ordine di tempo classifica Vezzolacca (Vernasca) quale territorio dove vivono il  castagno e il melo più longevi della provincia di Piacenza.

“……La biodiversità non è statica e si evolve nel tempo, così possiamo definire una biodiversità storica, legata quindi al passato, quando il paesaggio era diverso, anche le piante da frutto che sono illustrate in questo libro vengono dal passato, più o meno recente, e sono spesso la testimonianza di tradizioni alimentari legate alla cultura contadina della nostra regione……” (da i patriarchi da frutto in emilia romagna).

Avevo scritto a proposito dei centenari nel Novembre 2009; le immagini ritraggono il nostro patriarca centenario che dorme nel bosco della “Burona”, con la sua guardia del corpo costituita da altri castagni ultrasecolari e giovanetti di soli 100 anni.

Buon riposo caro patriarca, torneremo a trovarti in primavera!

Questo non è forse, insieme a tanti altri alberi da frutto della Valtolla, una delle risorse (vere!) della natural valley?

Autunno nel bosco, il centenario di Vezzolacca riposa

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...