mostra a veleia (estratto guida della mostra ); clic per ingrandire

Inaugurata sabato scorso, 21 aprile 2012, l’esposizione di Veleia “voci dal tempo” di cinque artisti contemporanei (Giacomo Galli, Chiara Madoi, Francesco Madoi, Guido Mori e Alexander Jarque) accompagnerà i visitatori nel foro antico fino al prossimo 30 settembre. La città di Veleia “romanizzata”, divenne oggetto di attenzioni per le sue acque termali e la sua ubicazione tranquilla…..poi  “misteriosamente”, forse lentamente,  scomparve……tra la fine del III° e l’inizio del IV° secolo d.C..

Da allora… echi e leggende, antiche presenze, mistero, folletti e orme misteriose del diavolo…….che il tempo non ha cancellato.

Il frigidarium, la casa del cinghiale, il porticato del foro, il frantoio……il tempio,  l’ampliato “antiquarium” e la canonica  dell’adiacente  Basilica di Sant’Antonino ospitano questa collettiva suggestiva. Una visita, due eventi culturali: arti visive e reperti storici.

Orario tutti i giorni 9-19 circa [forse escluso il lunedì (?)]: all’ingresso, gratuito, si ricevono anche la guida della mostra e la mappa ragionata del sito archeologico.

la soprintendenza e il sindaco di Lugagnano v.a. inaugurano la mostra.
visita guidata da parte di G.Galli
i folletti di G.Galli nel frigidarium...
uno degli artisti accanto a una sua opera esposta.....
veleia: scorsi del foro...
veleia: reperto archeologico, la macina del grano
veleia: il giove ligure (reperto archeologico esposto nell'antiquarium)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...