Silver flag 2010 in arrivo….e non solo…

clicca per ingrandire (presentazione silver flag)

Il prossimo week end si presenterà molto movimentato in tutta la valtolla.

Castell’Arquato già Venerdì 11 giugno sarà invasa dalle auto che parteciperanno ala rievocazione della mitica corsa in  salita ” Castell’arquato-Vernasca” che dal 1953 al 1972 si svolse come gara nazionale molto importante e partecipatissima.

Ma Anche Lugagnano Val d’Arda, soprattutto Sabato e Domenica, sarà attraversata dai bolidi vecchio stile della “rievocazione”…

Vernasca il  punto d’arrivo, il traguardo storico della corsa che partita dal piano a Castello, attraversava Lugagnano per salire lungo i tornanti della “Vernasca” e giungere in piazza, sarà la meta finale della carovana composta da ben 180 auto…..

Tra Luoghi incantevoli, gastronomia eccellente, ottimi vini, mostre d’arte sentiremo il rombo dei motori…dei motori a scoppio del tempo….tra il medioevo e il ventesimo secolo... ma a Castell’Arquato ci sarà anche la seconda edizione di Via Margutta, imperdibile appuntamento/happening (all’aperto) per appassionati d’arte e artisti che si snoderà lungo la centralissima via Sforza Caolzio che si trasforma in galleria a cielo aperto, con artisti di differenti paesi e impegnati in diretta in varie tipologie espressive.

IL PROGRAMMA della silver flag…

Venerdi 11 Giugno

15,00 – 17,00 Verifiche e distribuzione numeri

20,00 Cena

Sabato 12 Giugno

8,30 – 10,00 Verifiche e distribuzione numeri

10,30 Briefing

11,00 Prima salita Castell’Arquato-Lugagnano-Vernasca

13,00 Pranzo nei ristoranti di Castell’Arquato

15,30 Seconda salita Castell’Arquato-Lugagnano-Vernasca

17,15 Rinfresco di benvenuto

20,00 Cena di Gala nella Piazza Medioevale di Castell’Arquato

Domenica 13 Giugno

10,30 Terza salita Castell’Arquato-Lugagnano-Vernasca

12,30 Buffet a Vernasca area della Antica Pieve

14,30 Premiazioni a Vernasca

Quando gli Enti locali, le istituzioni, gli organismi specialistici…le banche si muovono insieme si possono organizzare eventi di alto livello e “contorni adeguati”, quando il volontariato è vissuto come risorsa …..quando gli operatori del settore….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...