Giovani energie in valtolla-valdarda: buona l’idea….

 

giovani energie (clicca per ingrandire); valtolla keynote

 

 

La musica c’entra, i giovani pure…ma non solo….

Qualche decina di mesi fa Governo e Associazione dei Comuni (anci) stilarono un protocollo d’intesa che [tra l’altro] prevedeva una serie di misure finanziarie a favore di progetti che riguardavano ” le nuove generazioni ” …

Non entriamo nel dettaglio dei bandi emessi ma registriamo con soddisfazione che alcuni comuni piacentini [tra i quali tutti quelli della valtolla da Castell’ Arquato e Vernasca a Morfasso e Lugagnano …..] si sono aggiudicati un finanziamento di 100.000 €.

Bravi gli amministratori a crederci e ad incaricare dei progettisti all’altezza!

Quando i comuni sanno mettere in moto la progettualità i risultati arrivano…..quasi sempre!…..

Le proposte della vallata  hanno ottenuto un buon posto nella graduatoria del concorso puntando alla cultura giovanile [musica e creatività artistica in generale] grazie al progetto messo a punto da Maddalena Scagnelli nella cui bontà hanno creduto i nostri Sindaci e quello di Vernasca in primis.

Ne siamo felici! Siamo forse ad una svolta positiva nel progetto di recupero delle tradizioni popolari musicali …un tempo così ricche dalle nostre parti come nel resto della zona denominata delle 4 province ??

Siamo forse al progetto per il  coinvolgimento dei giovani [anche dei non giovanissimi?] per la  creazione di un orchestra delle tradizioni popolari degli appennini ? Potremo mai vedere un giorno l’artista Maddalena Scagnelli [gruppo musicale enerbia] dirigere e suonare con una grande orchestra di musica popolare? Potremo mai vedere un rafforzamento del meraviglioso ” appennino folk festival” ? Potremo forse sperare che nelle scuole primarie della valtolla-valdarda si insegni musica tradizionale, ballo popolare ….?

LE NOSTRE FORSE SON SOLO UTOPIE? ….COMUNQUE SIA, LO RIPETIAMO, QUELLO CHE SI FARA’ E’ COSA BUONA! MOLTO!

Facciamo imparare a chi è disponibile che la musica non è solo rock, non è solo liscio…..facciamo imparare a suonare gli strumenti della tradizione classica popolare [ la piva, il piffero, la fisarmonica, l’organetto, il violino…ecc….ecc…] …e a ballare …e a cantare come si è fatto per secoli!

Facciamo imparare ai ragazzi ad usare le nuove tecnologie, nuovi modi di comunicare ….di esprimersi ….

PER NOI QUANDO I COMUNI INVESTONO SUI GIOVANI, SULLA CULTURA, SULLE RADICI  FANNO UNA GRANDE AZIONE …..E MERITANO IL NOSTRO PLAUSO E LA PARTECIPAZIONE NUMEROSA DEI CITTADINI.

ATTENDIAMO E DAREMO, ATTRAVERSO IL NOSTRO MODESTISSIMO BLOG,  IL RISALTO CHE QUESTO PROGETTO [CHE CI PIACE MOLTO] MERITA !!


 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...