Torniamo in campagna, torniamo nelle valli piacentine, torniamo in valtolla…

la nonna la nipotina inglese e l'agnellino in valtolla (clicca per ingrandire). Guida antologica 3-4, foto gaudenzi

La nostra Provincia ha la fortuna di avere dei giornalisti scrittori che riteniamo veramente unici.

Tra questi ci siamo sempre appassionati ai resoconti, alle cronache, agli articoli, storie e libri scritti da G.F. Scognamiglio.

Tra le sue tante fatiche ricordiamo la monumentale, eccellenza mai superata, serie delle guide antologiche scritte con un altro grande giornalista e scrittore locale.

Oggi rileggere queste guide pubblicate agli inizi degli anni 70 è come fare un salto nel “vecchio” ….eppure son passati solamente 35 anni circa.

Oggi il grido d’allarme per il rispetto dell’ambiente, per la difesa delle nostre tradizione si leva sempre più forte ma abbiamo avuto dei precursori…tra i quali gli autori delle guide antologiche e l’allora presidente della CCIAA che finanziò l’opera composta da 3 grandi volumi.

Sentire cosa scriveva nel 1974 il prof. G.F. Scognamiglio..

” chi più, chi meno, siamo tutti contadini e pastori. Almeno d’origine. Non solo gli immigrati in città dalle fattorie sparse o dai villaggi della montagna, ma anche i cittadini del sasso…….eppure Margherita ha l’ossessione dei grilli ” non portarmi in campagna. Al ritorno, di sera, il lugubre trillare dei grilli mi rattrista”…Io invece torno al mondo dei boschi e dei prati appena posso. I grilli mi rallegrano, come le cicale, le rane, le cinciallegre….

Per noi questa è una poesia!…E’ musica per le nostre orecchie.

” vallate splendide, anche ad est di Piacenza ( n.d.r.: la valdarda e la valchero). Un patrimonio naturale e monumentale da difendere dalle mani degli Attila che talvolta lottizzano le frane, mandano in rovina i boschi, alterano il paesaggio. Il riassetto del territorio regionale potrà salvare le valli se gli elementi strettamente tecnici ed economici che guidano le localizzazioni industriali e residenziali verranno posposti a quelli sociologici, ambientali e politici….”

CHE COMMENTI VOLETE CHE FACCIAMO?

Noi in valdarda/valtolla non siamo stati proprio bravissimi…anzi….chi ci ha governato se ne è sbattuto!!!

Ma i nuovi amministratori porteranno nuove idee sullo sviluppo e sulla difesa del nosrtro caro e unico ambiente di vita  o si faranno “fagocitare” dal solito andazzo?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...