vigoleno...archivio valtolla (clicca per ingrandire)

Stamattina alle 10 su Rai uno la trasmissione “linea verde orizzonti” ha promosso, a livello nazionale, Vigoleno in comune di Vernasca.

Il bellissimo borgo medioevale piacentino  è stato visitato dalla troupe condotta dallo chef  Vissani che in mezzora [ tempi televisivi] ha dovuto concentrare tutto quello che si poteva dire .

Una breve videata sulla bellezza del borgo ha fatto da introduzione alla trasmissione che si è concentrata sull’eno-gastronomia locale,   sulle preparazioni della sig.a Elsa del Ristorante- Taverna “Al Castello” [ Tel- Fax.0523/895146 ] che ci ha mostrato la fattura dei Pisarei e Fasö, della torta fritta e della torta di patate [ qui sono state citate, come ingrediente base, le patate di Vezzolacca….che è una delle altre frazioni del comune di Vernasca, in valtolla].

E’ stato ben evidenziato che qui si produce il vin santo DOC di Vigoleno, per produrre il quale si raccolgono le uve in Settembre e si pigiano nella settimana santa di Natale e ……poi si lascia “maturare” il prodotto per cinque anni.

Si è ribadito che si tratta di piccole e pregiate produzioni locali molto ricercate e che tal vin santo si abbina al “buslan”  dove vi si intinge per ammorbidirlo e gustarne meglio i profumi [ dolce di pasta semidura ].

Non sono mancate visite ad un produttore di grana padano di Bacedasco Basso [ pochi km da Vigoleno, sempre in comune di Vernasca ]  e ad un “norcino” che ha mostrato la produzione del ” capel dal pret ” [ salume da cuocere ].

Una brevissima visita ma importante e significativa…e utile per il nostro turismo.

Peccato che i tre suonatori di musiche tradizionali guidati dall’ottimo Franco Guglielmetti [ gruppo musicale tradizionale “Enerbia”] si siano intravisti solo per 5 secondi….

Ribadiamo che in mezzora non si poteva pretendere di più!

Annunci

2 pensieri riguardo “Linea verde ci promuove…da Vigoleno (provincia di Piacenza)

    1. Maurizia…..scusami!
      Omissione non voluta!
      Per la tua meravigliosa arte non sono bastanti 10 secondi…..e lo stesso vale per gandolfi.
      Purtroppo i tempi televisivi vi hanno [ non solo voi!] castigati ma la vostra bravura è fuori discussione.
      Tu sei un eccellenza nel panorama artistico e i tuoi vinarellli inimitabili.
      ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...